Seguici su:

Migliorano i dati della raccolta differenziata, ma negativo il risultato per la raccolta della plastica

I dati sulla raccolta differenziata per il mese di giugno sono estremamente positivi, raggiungendo il 71% rispetto alla raccolta totale. Lo scorso mese siamo arrivati solo al 67% e quindi un +4% a giugno è davvero un dato rilevante. Se paragoniamo i risultati negli stessi mesi degli anni precedenti non si è mai superata la quota del 67%.

Sicuramente la riapertura dei Centri di Raccolta ha facilitato il raggiungimento di questi risultati. La grande affluenza dei nostri cittadini e la corretta differenziazione dei materiali che ne è seguita sono stati un grande aiuto. Non a caso sono aumentati tra i materiali differenziati proprio gli ingombranti, gli inerti e i RAEE, rifiuti tipicamente conferiti nel Centro di Raccolta.

Ciò che continua a preoccupare è l’andamento della raccolta della plastica. Grandi quantitativi di materiali non corretti vengono buttati sempre più spesso nelle campane blu e questo implica una cattiva qualità della raccolta. Come abbiamo più volte sottolineato, un’alta percentuale di elementi estranei (tutto ciò che non è imballaggio in plastica) mette a rischio i contributi economici che i consorzi responsabili del recupero e riciclo riconoscono al nostro territorio, senza il quale pagheremmo tutti tasse più elevate.

Il dato sulla raccolta differenziata dimostra l’impegno crescente di questo territorio ed è una grande risposta di educazione civica e ambientale. Ma sappiamo che possiamo fare molto di più e non dobbiamo abbassare la soglia di attenzione per migliorare e crescere tutti insieme.

Ecco alcune indicazioni per aiutarti a migliorare la qualità della raccolta degli imballaggi in plastica:

cos’è un IMBALLAGGIO?

E’ un materiale adibito a contenere, proteggere e trasportare merci e prodotti

Prima di inserirlo nella campana della plastica controlla che sia vuoto e privo di residui.

Ricordati di ridurre il volume il più possibile

Lo sapevi che….?

Mentre piatti e bicchieri monouso, vanno inseriti nella raccolta degli imballaggi in plastica, le posate e le cannucce vanno nell’indifferenziato

Quando butti i contenitori in Tetrapak nella carta, ricordati di togliere il tappo e di buttarlo nella plastica

Categorie:

Avvisi, Scs Informa

Contenuti correlati:

torna all'inizio del contenuto
CHIUDI
CHIUDI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi